Siamo noi

Cinghiale.cinghiale

Victor, 51 anni, cresciuto a Pont-l’Évêque, gourmet e felice proprietario di una piccola gastronomia a Parigi. Di proporzioni abbondanti gestite con leggerezza, elegante. Ruvido, cinico e irascibile, ma anche divertente, accogliente, generoso. Adora i mercatini e colleziona zuppiere, salsiere e piatti da portata di foggia antica.

Cioccolato.cioccolato

Sébastien, 46 anni, parigino da tre generazioni, di statura e corporatura medie. Giornalaio. Quieto, cortese, osservatore divertito. Della vita ama i libri, il croissant tiepido del mattino, la pioggia.

 

 

 

Algernon.vino

Il loro vecchio cane da caccia. Intelligente, riflessivo, testardo. Affettuoso in famiglia, non ha cura dei rapporti sociali. Coltiva il piacere delle lunghe passeggiate e crede sia cattiva educazione non partecipare alle cene altrui dopo aver consumato la propria.

Ernest e Gwendolen.

Ernest: un segugio con il corpo di un adulto e la curiosità di un cucciolo. Goffo, maldestro, dorme fino a tardi.  Al rientro dalla passeggiata serale si mette in posa per farsi massaggiare regione lombare e groppa.

Gwendolen: minuta, garbata. Ha due piccoli incavi nel petto in cui poggiano pollice, indice e medio per un pizzico di sale e di pepe.  Appena uscita deve correre.  Adora racimolarsi contro gli altri componenti della famiglia.

 

link CINGHIALE AL CIOCCOLATO